Mohicani Edizioni

La casa editrice “Mohicani Edizioni” è stata fondata dal giornalista palermitano Pietro Scaglione, il 9 giugno del 2014. La denominazione è stata scelta in omaggio alla leggendaria tribù dei Mohicani, sopravvissuta gloriosamente, nonostante da secoli ne sia stata annunciata l’estinzione (mai avvenuta in realtà). L’accostamento tra i Mohicani e l’editoria è alquanto simbolico: i libri cartacei, al pari dei Mohicani, sono dati da anni in fase di estinzione, ma resistono nonostante la crisi economica (adeguandosi e aprendosi a nuovi mercati). Insomma, l’editoria come riserva indiana da tutelare.

La casa editrice Mohicani ritiene che la lettura rappresenti non soltanto un piacevole svago ed esercizio intellettuale, ma anche un formidabile strumento per l’educazione dei giovani, per la diffusione dei valori democratici e per la valorizzazione della cultura (e delle culture).

Nel suo catalogo, la “Mohicani Edizioni” alternerà romanzi e saggi, raccolte di poesie e racconti, testi giuridici e storici. La varietà riguarderà anche gli autori: esperti scrittori e noti docenti saranno affiancati da giovani promesse della letteratura.

Informazioni aggiuntive

Condividi la pagina su

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp