Due Minuti un Libro

Ogni Giorno su 130 Radio Italiane
Ogni giorno, in un paio di minuti, raccontiamo un libro: la sua storia, i personaggi, ciò che i giornali hanno detto.
Lo scopo è informare, incuriosire e intrattenere gli ascoltatori riguardo le nuove uscite in libreria.
Scopri le novità

In evidenza questa Settimana

Coppie scoppiate

Come le stagioni scandiscono l’anno, il diritto scandisce con rigore la separazione e il divorzio. Il diritto riveste questi passaggi, come fosse un abito. Potremmo dire che il tessuto è la vita, la storia della coppia, mentre il taglio dell’abito è dato dal diritto. La bravura dell’autrice è quella di disegnare le linee di questo abito, sottolineando quali aspetti siano essenziali per cucirlo, quali aspetti siano propri di ogni singola separazione e vadano valutati a seconda delle situazioni e quali elementi, in base alla sua esperienza di persona, di donna e di avvocato, possano essere utili o dannosi. Non solo: con delicata accuratezza accarezza alcuni tratti del tessuto emotivo che caratterizza ciascuna coppia che si sta separando.

Dettagli

Sandro

“La prospettiva non esiste. Non esiste e non è mai esistita.
La natura non conosce prospettiva. Le cose, gli edifici,
le case non sono in alcun ordine prospettico. La prospettiva
la crea l’artista. La prospettiva è in noi. Siamo noi gli artefici
dell’ordine armonioso delle cose, la natura è solo caos
senza forma. Questo è il primo segreto della pittura.”

Dettagli

Un’incredibile estate

Da Bari a Wageningen, nell’estate del 1998, per l’Erasmus: Un’incredibile estate è il racconto, in presa diretta, di uno studente della facoltà di Scienze Forestali cresciuto in una periferia stereotipo di una parte poco costruttiva di un’Italia che vive di espedienti. Sull’onda delle prime esperienze di studio all’estero, si trasferisce per quattro mesi in Olanda. Per lui sarà uno dei periodi più belli e intensi. Travolto da momenti indimenticabili, alla scoperta di se stesso, degli altri, dell’amore avrà un’unica convinzione: vale la pena di provare a credere, sempre, nonostante tutto. Oltre gli errori, i fallimenti, le cadute.

Dettagli

La guerrà che verrà non è la prima

E’ ancora l’uomo della fionda il protagonista del romanzo. La guerra descritta è quella che si svolge nella dimensione attuale. Luogo di libertà e di democrazia, oggi la guerra tocca di nuovo le generazioni presenti che sono nate da quei padri e da quelle madri che hanno visto gli orrori della guerra, ovvero, la Seconda Guerra Mondiale. Dopo settant’anni dalla edificazione del muro di Berlino nel 1961 da parte dei sovietici e l’inizio della guerra fredda, USA e URSS diventano i poli di una nuova forma di fare guerra. Dopo il crollo di quel muro nel 1989 l’URSS si disgrega e la Russia ne esce indebolita sia politicamente che economicamente. Il nuovo presidente J. J. Putin cerca con l’invasione dell’Ucraina di poter fare una guerra veloce e rapida. Ritornano i carnefici, le torture e i tribunali. Sia i russi che gli ucraini vengono considerati soggetti di crimini all’umanità, esattamente come tedeschi e i fascisti al tempo della Seconda Guerra Mondiale.

Dettagli

L’appartamento del silenzio

Non tutti i luoghi sono casa; ma “l’appartamento del silenzio”, un’elegante dimora in centro città, lo diventa per Beppe Novari, dopo anni di abbandono per strane dicerie. È proprio grazie a questo appartamento che i personaggi del romanzo si incontrano: personalità e vite diverse che dall’unione riescono a salvarsi, riunendosi attorno a un fuoco familiare. Insieme, riusciranno a ricucire le loro vite e quelle di chi, prima, ha abitato le stanze di quella bella e un po’ sinistra dimora, trasformando il silenzio in gioia.

Dettagli

Il cordone di fiori

“Questo libro non vuole additare colpevoli, esprime la condizione del femminicidio con gli occhi della poesia, capace di rivelare stati d’animo e realtà molto intime, trasportando la questione da un campo teorico-argomentativo, o da uno investigativo, a quello umano, del dolore. Non bisogna temere di guardare il dolore o di anestetizzarlo, perché solo se diventa condiviso, siamo in grado di affrontare la problematica nella sua complessità, restituendogli dignità.
 Le vittime sono spesso lasciate isolate per timore di un giudizio morale della comunità alla quale si appartiene, così anche i familiari delle vittime. Incombe sulle coscienze il vecchio delitto d’onore. Urge pertanto che si cambi mentalità per poter agire tempestivamente”.
Janette Lart
Dettagli

Sei un autore?

Scopri cosa possiamo fare per il tuo libro.
Servizi per gli autori

Di Due Minuti un Libro

DICONO...
Leggi le Testimonianze!
libro due minuti un libro square
//lnx.dueminutiunlibro.it/wp-content/uploads/2021/12/copertina-autoritratto-dellimmondizia.jpeg

Complimenti per il vostro Servizio.

Lorenzo Pinna (autore televisivo di Superquark)

Lorenzo Pinna (1950) è giornalista, autore televisivo e divulgatore scientifico. Ha scritto per quotidiani e riviste («La Stampa», «Limes», «Focus») e collabora fin dalla loro nascita ai programmi Quark e SuperQuark, per i quali ha realizzato centinaia di servizi e di inchieste in tutto il mondo. Ha pubblicato numerosi libri, tra cui Cinque ipotesi sulla fine del mondo (1995) e, con Piero Angela, La sfida del secolo. Energia (2006) e Perché dobbiamo fare più figli (2008).

Sei una Casa Editrice?

Scopri come possiamo valorizzare il tuo portfolio.

130 Radio, Giornali, Social Media, Podcast, Interviste, Booktrailer, Audiotrailer... in una parola: Promozione a 360°.
E presto ancora altre novità!

Scopri come

Scopri quali