Come averla vinta sui fornitori di trasporto delle merci

Guida pratica per imprenditori, manager e responsabili della supply chain che vogliono viaggiare senza freno a mano tirato

di Paolo Brutti

“Lavorare in proprio, soprattutto in una realtà complicata come quella italiana, sarà pure una follia, ma so che per me è stata in quel momento la scelta giusta. Da allora porto avanti i propositi e i valori sui quali ho fondato Farsi Strada: trasferire a imprenditori, dirigenti, responsabili di reparto e impiegati tutto ciò che ho imparato sul mondo delle vendite, ma soprattutto su quello dei trasporti e della logistica, così da aiutarli a districarsi in quella che può essere considerata una vera e propria selva oscura. Questo libro vuole essere espressione della voce interiore che mi ha spinto al cambiamento e che ora uso per aiutare i miei clienti a crescere, privandosi di quelle zavorre che rallentano e talvolta ostacolano il cammino”.
Paolo Brutti, consulente nel settore dei trasporti di merce e della logistica, docente e formatore presso istituti tecnici e aziende, propone in questo libro dieci situazioni in cui imprenditori, professionisti e dipendenti si sono ritrovati mentre erano impegnati a districarsi nella complicata realtà dei trasporti.
Analizzando ogni caso, l’autore offre non solo indicazioni pratiche per leggere le voci in tariffa e valutare correttamente quelle accessorie, ma propone anche le strategie più efficaci per imporsi sui fornitori, imparando a negoziare e a tutelare in sede contrattuale i propri interessi, così da ottenere condizioni vantaggiose.
D’altra parte, la complessità del settore dei trasporti di merce e della logistica e le delicate circostanze attuali obbligano aziende e soggetti coinvolti ad approcciarsi a questo mondo con sempre maggiore conoscenza e con gli strumenti più efficaci.

Biografia

Paolo Brutti è consulente di negoziazione nel settore dei trasporti: supporto imprenditori, manager, responsabili e dipendenti nell’intricata giungla dei contratti e delle tariffe.

Prima di fondare Farsi Strada® ha trascorso più di 25 anni nel mondo dei trasporti gestendo centinaia di persone, 7 impianti operativi, relazioni (spesso complicate) con i fornitori, formando decine e decine di commerciali. Ha lasciato un incarico prestigioso in una grande azienda del settore per un sogno: migliorare la conoscenza delle dinamiche che appartengono al mondo dei trasporti tra tutti gli attori coinvolti per intessere relazioni virtuose e soddisfacenti.
Con questo progetto di consulenza vuole aiutare i suoi clienti a sviluppare le competenze necessarie per lavorare in modo consapevole e fare sempre le scelte migliori per l’azienda.
È un Formatore Professionista riconosciuto dall’AIF – associazione italiana formatori – e questo riconoscimento previsto dalla legge 4/2013 certifica le sue competenze, garantisce al cliente sia la qualità dei processi attivati da Paolo Brutti, sia il rispetto delle regole deontologiche a tutela degli utenti.
Ha studiato e registrato il metodo Farsi Strada® con cui guida tutti coloro che devono relazionarsi con i fornitori di trasporti a instaurare un rapporto felice e profittevole.
Diffonde questi concetti anche attraverso un suo corso, selezionato da CIM & FORM srl – la società di formazione di Confindustria Verona che promuove la formazione a catalogo per aziende e professionisti.
Tutto il suo percorso è stato contraddistinto da costanti aggiornamenti. La preparazione, l’applicazione e la dedizione sono le tre caratteristiche che fanno del suo lavoro, Farsi Strada.
È docente a chiamata presso l’ITS LAST di Verona per la specializzazione post diploma nell’ambito della logistica e dei sistemi innovativi per la mobilità.
Ha a cuore, sposa e sostiene realtà impegnate nel sociale che lo toccano particolarmente: Medici Senza Frontiere, Lifegate per l’impegno green, V.I.P. di Verona (Associazione di Clownterapia) e Abeo Verona (a sostegno dei bambini oncologici).

Leggi la biografia più estesa

Informazioni aggiuntive

Edizioni: Edizioni Terra marique

ISBN: 9791280254238

Presentazione del libro